Follow Us @lerynportrait


mercoledì 12 aprile 2017

Tornando a "Le Origini" degli Shadowhunters, VIII Tappa, La Principessa

Ciao Lettori,
che giornate sto passando.
Dedico tutto il mio tempo allo studio e non riesco ad aggiornare il mio angolino come vorrei.


Torno oggi per un Post a cui tenevo moltissimo, tocca infatti a me dar vita al secondo Recap di La Principessa
l'ultimo libro che compone la trilogia Le Origini della geniale Cassandra Clare.
Ringrazio dal profondo del cuore tutti i Lettori che ci stanno seguendo e le mie amiche blogger per i sorrisi che mi hanno regalato durante le settimane di lettura.


Grazie a Cee di Legger-mente, Ila di Airals World. Se ne leggon di libri ..., Chi e Mon di Ikigai ... di libri e altre passioni, Lily di Lily's Bookmark, Sonia di Il Salotto del gatto libraio, Valeria di Leggendo Viaggiando, Cris di Chronicles of a Bookaholic e Clary di Words of Books perchè mi sopportate e supportate, nella vita come sul blog.

- RECAP -

I capitoli 9-16 si sono rivelati uno più sconvolgente dell'altro.
L'apparizione della Signora Black ci ha lasciati tutti di stucco anche se conoscendo l'autrice colpi di scena di tale portata bisognerebbe prevederli. Ho faticato tantissimo a pazientare e non scoprire subito il destino riservato a Tessa dopo il suo rapimento, lo ammetto.
Le schermaglie tra Cecily e Gabriel e poi Gideon e Sophie non smorzano la tensione, ma ci consegnano degli attimi di tranquillità, come se loro non fossero che ragazzi invece di guerrieri senza speranza.
Jem sente qualche parola di troppo, ma reagisce con la pazienza che lo ha sempre contraddistinto e il nostro Will si rivela il suo degno parabatai.
Tessa è una roccia, il suo personaggio è cresciuto tantissimo rispetto alla ragazza sognatrice che abbiamo incontrato nelle primissime pagine della trilogia. L'episodio della carrozza, la capanna e finalmente la verità sulla sua origine. E' il momento che noi Lettori abbiamo atteso e temuto più di tutti. Avevo dei sospetti, ma mai sarei riuscita ad immaginare una conclusione così inaspettata.


L'approfondimento di oggi è dedicato alle citazioni più belle della trilogia. I libri di Cassandra Clare hanno il potere di parlare al nostro cuore, una forza unica che poche scrittrici riescono a infondere ai propri romanzi. 
Ho perso il conto ormai delle frasi appuntate nella mia agendina, da rileggere durante le giornate grigie, capaci di farmi riflettere o commuovere.
Ne ho selezionate alcune dal web, magari una diventerà lo sfondo per il vostro cellulare ricordandovi ogni giorno che i libri sono il nostro lasciapassare per la felicità.

Fonte
Fonte

Fonte
Fonte

Fonte
Fonte
Fonte
Fonte
Fonte

Fonte
Fonte
Fonte
Fonte
Fonte 

Chi mi conosce sa che parteggio per Jem,
l'ho adorato sin dalla sua prima battuta; voglio quindi condividere con voi il meraviglioso discorso che pronuncia nel secondo libro. Fan di Will perdonatemi, vi lascio il compito di consolare il nostro povero lettore.
Vi aspetta nella Biblioteca dell'Istituto.


Preparate i fazzoletti, Cassandra Clare con questa trilogia ci ha davvero messo a dura prova, altro che Sebastian.

 "Posso offrirti la mia vita, ma è una vita breve, posso offrirti il mio cuore, anche se ignoro quanti altri battiti sopporterà. Ma ti amo tanto da sperare che non te la prenderai se sarò così egoista da provare a rendere felice il resto della mia vita - qualunque ne sia la durata- trascorrendolo con te. Voglio sposarti, Tessa. Lo voglio più di quanto abbia mai voluto altro in vita mia." 
 

Vi ricordo la Sfida  
avete ancora qualche giorno di tempo
per schierarvi con gli Shadowhunters o i Nascosti e raccontarci la vostra avventura al loro fianco.
La storia che dovrà essere lunga poche righe sarà postata su
Words of Books il 22 aprile. 
Se non conoscete questa blogger 
vi invito a passarla a trovare, i bellissimi banner che vi abbiamo mostrato sono opera sua.

Un saluto cari amici ed al prossimo appuntamento 
per commentare il finale della serie.
Si prevedono saltelli e fiumi di commenti, sappiatelo!

2 commenti:

  1. Proprio un bel recap e le citazioni... *_* stupende! La Principessa è senza dubbio il mio prederito nella trilogia 💚

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lily!
      E' di sicuro il più emotivamente coinvolgente.
      Mi mancava quasi il respiro leggendolo XD
      Un salutone
      Leryn

      Elimina